Sei qui: Home Cappuccino?
haederproflongobardi.jpg

Cappuccino?

Fra Lorenzo da Sardara


XXV anniversario di Ordinazione presbiterale di P. Giovanni e P. Vincenzo, 29 giugno 2014

Professioni di primi voti alla fine del noviziato il 7 settembre 2013

Fra Massimiliano e Fra Nicola, Novizi sardi 2013/14


 


Forse non ci hai mai pensato...

e pensi di essere capitato per caso a visitare questa pagina!



E invece no!

Il Signore ti attendeva per farti questo grande dono.

Anch'io ho incontrato per caso i frati cappuccini, non sapevo nemmeno della loro esistenza. Per il mio futuro pensavo a tutto, eccetto ad entrare in un convento...


 

Attraverso i fatti concreti della mia vita, le gioie, le delusioni ecc. ho iniziato a riflettere e ho deciso di prendere seriamente in esame questa possibilità!

Oggi sono frate cappuccino e sono contento. Ti auguro altrettanta disponibilità e gioia, ciao!

Se vuoi, puoi scrivermi, ti risponderò volentieri!



            Facebook:   Amatore Vincenzo Pisanu                               Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Padre Provinciale e novizi 2013/14





 
Anche Francesco d'Assisi, non capiva bene che cosa dovesse fare... diceva:


 

"Signore che cosa vuoi che io faccia?"

un giorno, nella sua ricerca, durante la preghiera nella chiesa di San Damiano,

davanti a questo crocifisso senti il desiderio di collaborare per l'evangelizzazione!




 
Non è stato facile... ma certamente molto bello! 

Si è fidato, ha iniziato a seguire il Signore e da allora i suoi seguaci non si contano...

forse ne sarai uno anche tu, se ti fiderai dicendo: "Ecco io vengo, Signore, per fare la tua volontà"




 





        



Anche per Sant'Ignazio da Làconi non è stato semplice aderire alla volontà di Dio per la sua vita...

Come te e come me, voleva essere lui a "organizzare" la sua vita, i suoi progetti...

Poi ha ceduto... e l'esempio della sua vita è giunto fino a noi!

Leggi qualche passaggio della sua vita, ne puoi trovare diversi anche su questo sito.








Un frate cappuccino famoso, Padre Mariano da Torino, era professore di latino e greco a Roma,

lesse "per caso" la biografia di Sant'Ignazio da Làconi e ... diventò frate cappuccino, felice,  e "mezzo" di felicità per molti.


E tu?  Prega e rifletti!




Se vuoi possiamo parlarne...          Facebook:   Amatore Vincenzo Pisanu

                                                    Mail:    Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.